14206052_1087048584683654_7073238629332635038_o.jpg

Una cipolla ricca di vitamine e carotene, dissetante, nutriente, gustosa e digeribile, che di egiziano ha solo il nome, ma è ligure da oltre 500 anni. La cipolla egiziana reintrodotta in questi anni nell’estremo ponente ligure grazie alla tenacia e passione di decine di agricoltori, è un raro e antico ortaggio con caratteristiche importanti per la facilità di coltivazione e l’adattabilità alle condizioni climatiche più disagiate, ma soprattutto per il suo utilizzo in cucina. Ed è proprio in ambito alimentare che vogliamo proporre un contest che prevede l’utilizzo di questo bulbo, che è diventato un oggetto di apprezzamento e di attenzione anche da parte di numerosi chef stellati e non.

Conoscere il cibo è rispetto e amore verso l’ambiente, è rimarcare l’importanza della terra e la salvaguardia della diversità biologica; una biodiversità che non è altro che preservare il futuro del nostro pianeta. Il territorio in cui viviamo, un bene da conservare con cura, è un bene primario che solo attraverso la conoscenza riusciremo a proteggerlo concretamente. Perché allora non iniziare proprio dall’alimentazione utilizzando nelle nostre ricette la cipolla egiziana ligure?

Per partecipare è necessario condividere, secondo il tema del contest CIPOLLA? MEGLIO SE EGIZIANA! una ricetta inedita a base di cipolla egiziana a scelta tra antipasti, primi, secondi piatti e dessert.

Ai primi quaranta iscritti al contest verrà spedita via posta elettronica una copia del libro "La Cipolla egiziana", che permetterà di scoprire la storia e gli usi in cucina di questo ortaggio e nei giorni successivi sarà inviata a casa una campionatura di cipolla egiziana da utilizzare per il contest.

Possono partecipare tutti i food blogger che, entro la data del 30 luglio 2018, pubblicheranno sul proprio blog la ricetta, completa degli ingredienti e del procedimento di preparazione del piatto, allegando le foto che meglio lo rappresentano. Sono gradite foto anche delle fasi di preparazione e foto del piatto finale.

Le ricette dovranno essere inviate anche via mail all’indirizzo stampa@edizionizem.com

Ogni partecipante potrà inviare fino a 3 ricette.

È richiesto specificatamente l’inserimento, nel post sul proprio blog, della dicitura:

“Questa ricetta partecipa al Contest CIPOLLA? MEGLIO SE EGIZIANA! 2018” e la pubblicazione di un banner che sarà inviato ad ogni partecipante.

Il contest terminerà alla mezzanotte del 15 agosto 2018

Le ricette saranno valutate da una giuria composta da chef, giornalisti enogastronomici e secondo i seguenti parametri:

• presentazione;

• gradimento della ricetta;

• economicità degli ingredienti;

• difficoltà di esecuzione

• salubrità

Verranno scelti 3 semifinalisti, selezionati da una Giuria di Esperti, che parteciperanno alla Finale del 8 settembre 2018 presso il Villaggio dei Fiori di Sanremo.

I primi 3 classificati, che parteciperanno alla finale, dovranno replicare la loro ricetta migliore davanti alla giuria, che proclamerà il vincitore del contest.

Al vincitore verrà assegnata una targa premio.

I 3 finalisti saranno ospitati presso il Villaggio dei Fiori, sponsor della manifestazione, dalla sera precedente la finale al giorno della finale e riceveranno in omaggio un cesto di prodotti tipici.

Una festa originale, che ha raggiunto il traguardo dei 300 anni, ancestrale e goliardica, sacra e profana

Leggi

Il nuovo libro di Franco Rossi, giunto alla sua terza prova letteraria, è un regalo prezioso per i suo tanti fans...

Leggi

Questo volume nasce dalla collaborazione fra due persone molto diverse, un magistrato in prima linea nel lavoro quotidiano

Leggi

Il Festival di Sanremo ha formato per anni la vox populi con motivetti, slogan, battute e canzoni. Questo libro racchiude i 60 anni del Festival”

Leggi